Anastasia Beverly hills shadow couture palette swatches

 
Come non potevo farmi portare dagli Stati Uniti qualcosa che qui in Italia è quasi introvabile?
Ho approfittato della zia del mio ragazzo che è andata in vacanza a New York e le ho chiesto di portarmi qualcosa dell'azienda Anastasia Beverly Hills (clicca qui per il sito) che, per chi fosse interessato, in tutti gli store Sephora in America è venduta.
Così lei, aiutata da una commessa (santa subito per la commessa!) le ha consigliato la palette Shadow Couture!


Il packaging esterno è molto elegante, il materiale è cartone rigido marrone e dorato con il logo centrale della Anastasia Beverly Hills.


All'interno vengono ripresi i disegni del packaging che troviamo all'esterno ed è dotata di un bello specchio ampio, dodici ombretti e un pennello a doppia punta uno per prendere il prodotto e l'altro per sfumare al meglio l'ombretto.


Gli ombretti all'interno della palette Shadow Couture sono sia opachi che shimmer ed alcuni di essi hanno anche al loro interno dei micro glitter per dare riflessi diversi all'ombretto, ma vediamoli ora in dettaglio con annessi swatches.


Ho diviso gli ombretti per come sono stati messi in fila, quindi partiamo dagli ombretti che troviamo in alto; i primi due ombretti ovvero Soft Peach e Morocco sono due opachi con una texture molto morbida e facile da sfumare. 
Soft Peach è un color carne perfetto da utilizzare come punto luce o sotto l'arcata sopracciliare; può sembrare poco pigmentato dalla foto, ma questo è dovuto al fatto che è dello stesso colore della mia pelle.
Morocco è un bellissimo rosso/arancione caldo; è molto pigmentato e facile da sfumare e mi piace molto da utilizzare nella piega dell'occhio per ricreare un'ombra naturale.
Heirloom è un viola scuro shimmer con microglitter fucsia e questo lo rende un colore davvero originale.
Bellini, Pink Champagne e Chic sono tre shimmer chiari dai seguenti toni: aranciato, rosato e bianco; secondo me sono perfetti da utilizzare per occhi piccoli perchè applicati nell'angolo interno fino a quasi metà palpebra li rende molto più grandi, ma sono adatti a qualsiasi tipologia di occhio.


Invece la seconda fila è composta da altri sei ombretti sempre con differenti texture. Abbiamo Spoiled che è un rosa salmone shimmer per poi passare a Fudge, uno dei miei colori preferiti di questa palette, che è un marrone opaco molto pigmentato ed è uno di quei colori che nei miei make up non può mai mancare.
Azure e Intense Gaze hanno la stessa texture e sono shimmer, ad esser sincera Intense Gaze è leggermente più luminoso rispetto ad Azure; entrambi molto pigmentati e sono due colori molto portabili e particolari.
Metallic è un ombretto giallo con riflessi oro davvero bello; io lo preferisco al classico giallo perchè appunto il giallo non è uno dei miei colori preferiti sia nell'abbigliamento sia nel make up, in pratica ci "litigo" sempre, ma avendo questi riflessi così particolari fa risaltare qualsiasi make up.
Infine secondo me in questa palette che ha tutti gli ombretti principali che stanno bene a tutti i tipi di occhi e colori non poteva mancare Noir cioè un nero opaco che come Fudge, il marrone opaco, è essenziale in una palette.


Vi lascio un make up tutorial dove vi mostro come ho utilizzato i colori di questa fantastica palette:



 
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...